Chi è il Counselor?

 

Su chi sia il Counselor ho sentito diverse definizioni in questi anni e, se vedo e riconosco l’utilità di spiegazioni maggiormente mentali ed etimologiche, sono però al contempo attratto dalla spontaneità e dall’efficacia di definizioni che vadano dirette al cuore: una, in particolare, mi arrivò da una mia insegnante qualche tempo fa.
“Il Counselor è colui che ti accoglie”, disse.
Sulle prime non capii appieno, ancora troppo legato alla sola comprensione intellettuale: solo in seguito, proseguendo la formazione ed il cammino di Crescita Personale,  riuscii a rendermi conto di quanto questa accoglienza vada vissuta in modo esperienziale, in prima persona.


Conoscerai davvero quest’accoglienza entrando nell’unicità di quella sfera invisibile che racchiude la relazione tra Counselor e Cliente: quella sfera presente nel qui ed ora di una sessione e nella quale, senza giudizio, il Counselor empaticamente accoglie il tuo vissuto, accettandolo incondizionatamente.
In quest’accoglienza, in questo spazio speciale dal quale sei pienamente a tuo agio,  il Counselor vede le dinamiche che si muovono nel tuo mondo interiore e sa mostrarti sia nuove prospettive sulla difficoltà del momento (portandoti utili novità assimilabili) sia le risorse che hai a disposizione per superarla (sono quelle risorse che non hai ancora integrato, o che hai forse dimenticato).

Volendo integrare la defizione di cui sopra ti direi quindi che “Il Counselor è colui che ti accoglie e che permette al tuo mondo interiore di emergere: fatto ciò, ti aiuta a far luce sulle tue modalità di relazione con te stesso/a e con gli altri, lasciando che emergano le tue potenzialità e, con queste, tu possa scegliere strade più funzionali per andar incontro alla Vita.”

Con gli strumenti del Counseling posso quindi accompagnarti in un viaggio che, rimettendoti in collegamento con il tuo Centro, ti porti ad avere una prospettiva nuova sulla relazione tra te e il disagio che stai vivendo: da qui ricontatterai anche le tue risorse e potrai scegliere quale di queste tener per mano nell’attraversare il problema, risolvendolo e riprendendo con ritrovata fiducia il tuo percorso di Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.